Due cose sono importanti nella vita: mangiare e viaggiare... e noi ci dedichiamo ad entrambe!

5 Consigli per organizzare un viaggio al top

5 Consigli per organizzare un viaggio al top

Quando si viaggia un aspetto fondamentale è la pianificazione pre partenza. Ecco a voi 5 consigli per organizzare un viaggio al top.

Sebbene spesso sia trascurata, a favore di altri fattori che sono considerati prioritari, un’ottima organizzazione permette di realizzare risultati migliori. Ci sono due categorie di viaggiatori: chi preferisce partire “all’avventura“, zaino in spalla e via… e chi, già mesi e mesi prima, decide tutto nei minimi dettagli. Noi di Due Coperti facciamo parte di questa seconda tipologia, i “pianificatori“… Vogliamo condividere con voi tutti quei piccoli trucchi che, viaggiando, abbiamo imparato e di cui ne facciamo tesoro.

1. Prenotate almeno 4 mesi prima

A meno che non sia un viaggio last minute con una super offerta low cost, il nostro primo consiglio è di prenotare con largo anticipo. Ci siamo resi conto che 4 mesi è un giusto margine temporale per trovare i migliori prezzi online e anche per organizzare successivamente, con calma, tutto il resto.

2. Non prefissatevi una meta

L’errore più comune che si fa quando si viaggia è fissarsi con una meta, anche pagando cifre esorbitanti. Se non ci sono esigenze specifiche, il nostro secondo consiglio è quello di fare tanti confronti tra le varie località disponibili, magari stilando una classifica e valutando la più conveniente, senza rincorrere per forza una sola città.

3. Acquistate una buona guida

Il nostro terzo consiglio è quello di acquistare una guida, quanto più dettagliata possibile. Questa per noi è sacrosanta: un’ottima fonte di spunto per ogni quartiere della città prescelta e, in più, ci sono tanti consigli e informazioni utili da non sottovalutare. Per i nostri viaggi ci siamo trovati molto bene con la guida “Top 10” della Geo Mondadori. Non affidatevi alla più economica o alla più tascabile… andate in libreria, sfogliatele tutte e comparatele nel dettaglio. Poi scegliete quella che, qualitativamente sia la più organizzata, intuitiva e dettagliata.

consigli viaggio

4. Stilate un itinerario giornaliero

Dopo aver letto, analizzato e appreso tutte le informazioni sulle maggiori attrazioni della città scelta per il vostro viaggio, il passo successivo è quello di navigare tra i vari siti internet alla ricerca di altri dettagli. Successivamente si può passare al quarto consiglio che è quello di stilare un itinerario giorno per giorno, con orari e luoghi da visitare nelle singole giornate. Un ulteriore aspetto molto utile può essere avere un quaderno dove appuntare tutto e portarlo con sé al momento della partenza, o creare un file digitale da consultare aprendo qualsiasi dispositivo elettronico.

5. Verificate di avere tutto il necessario

Il quinto consiglio preliminare è quello di verificare di essere realmente pronti. Avete già controllato il meteo? Avete tutti i vestiti adatti? E gli accessori? (per avere uno spunto sugli accessori utili secondo noi, Clicca Qui). In più, può essere fondamentale scrivere una lista di tutti gli oggetti, capi d’abbigliamento, scarpe e quant’altro da inserire in valigia e nello zainetto. Infine, stampate tutti i documenti e tutto ciò che è necessario per la partenza e organizzate le vostre finanze (anche attenzionando la moneta in corso in quella città e il suo valore)!

Non ci resta che augurarvi buon viaggio e una buona organizzazione, sperando di esservi stati utili!