Due cose sono importanti nella vita: mangiare e viaggiare... e noi ci dedichiamo ad entrambe!

Le migliori granite di Catania secondo Due Coperti

Le migliori granite di Catania secondo Due Coperti

Quando le temperature si alzano, cosa c’è di meglio di una granita siciliana con brioche per rinfrescarsi? Ecco quali sono, secondo noi, i posti di Catania dove gustare le migliori granite.

La vera granita siciliana

Gusto inimitabile e vortice di emozioni senza fine… Tutto questo ha un nome: granita, rigorosamente siciliana. Un’esperienza quasi ‘mistica’ da provare, soprattutto quando fa caldo.

Non c’è un momento preciso della giornata quando gustarla, perché la granita è come il nero: va bene sempre. A colazione, per un’inizio sprint; a pranzo, per non appesantirsi eccessivamente ma sentirsi ugualmente sazi; a merenda, per un piccolo break fresco e a cena, per completare al meglio la giornata. Addirittura dopo cena, come spuntino notturno.

La granita, addirittura, sarà per la quantità di zuccheri presenti, oppure per la sua bontà, migliora pure l’umore e rende più allegri. Ma ad una condizione: che venga accompagnata dalla brioche calda (o, per i più golosi, dalle brioches o, per i più raffinati col pane)… per un connubio freddo-caldo senza precedenti.

Le migliori granite di Catania

Noi di Due Coperti abbiamo selezionato per voi le migliori granite di Catania, perché a noi piace sperimentare, provare e valutare. C’è da dire che abbiamo considerato solo i posti di Catania, senza considerare i paesi limitrofi. Date un’occhiata al nostro elenco e, se avete ulteriori suggerimenti, non esitate a commentare! Buona continuazione!

GranMoritz (in precedenza St. Moritz)

La gelateria-pasticceria GranMoritz, un tempo St. Moritz, si trova in Via Raffaello Sanzio e rappresenta un’ottima alternativa per chi vuole provare la vera granita siciliana in una location moderna lontana dal centro città che può risultare caotico. Particolare plauso va alla brioche, che abbiamo apprezzato particolarmente per il suo essere molto soffice e gustosa al punto giusto, perché, si sa, una buona granita si valuta anche da come viene accompagnata. I gusti alla frutta sono altrettanto ottimi, soprattutto pesca e ananas.

Ernesto

In pieno lungomare di Catania, Ernesto ha conquistato i nostri cuori (e anche il nostro palato) con una granita decisamente sopraffina, dal gusto cremoso e deciso. Particolarmente ricco il menù per quanto riguarda i gusti. Si può scegliere tra ben tre varianti di mandorla, ad esempio: Mandorla d’Avola, tostata, e tradizionale.

Caffè Europa

Il Caffè Europa si trova in Corso Italia, via elegante e ricca di negozi di Catania. Con il mare come sfondo, si può gustare una delle più buone granite del capoluogo etneo con una scelta abbastanza ampia di gusti. Da provare assolutamente la panna sopra, un must have!

C&G

In un ambiente moderno con i colori predominanti che vanno sul nero e il bianco, adiacente a Piazza Abramo Lincoln, si trova C&G. La granita qui è buona sia per quanto riguarda la consistenza (perché non è né troppo solida, né troppo liquida) sia per quanto riguarda la presentazione. Un’ottima scelta, quasi obbligata, è quella al cioccolato, ma anche il pistacchio non è da sottovalutare.

Punto

Non ha ancora la nomea dei precedessori, ma il piccolo bar vintage e alternativo Punto, situato in Corso Italia, offre una delle migliori granite di Catania. La particolarità del posto è che, accanto alla classica brioche, viene servita con alcune fettine di pane croccante. Lo so che la brioche è la base e anche noi eravamo un po’ titubanti, ma ci siamo ricreduti subito. Il gusto della granita è particolare e soprattutto quella alla pesca è degna di nota, dato che all’interno si possono trovare anche dei pezzettini di frutta che arricchiscono ulteriormente il tutto. Ah, quasi dimenticavamo… si può optare per le brioches con due o tre “tuppi” di sopra, una chicca non indifferente!

Morale della favola… Diffidate dalle imitazioni perché la vera granita è solo siciliana! E, modestia a parte, Catania ha quel quid in più. Provare per credere! E se volete fare ”colpo su qualcuno”, donate il vostro “tuppo” della brioche, successo assicurato… parola di Due Coperti!