Pane, olio e sale di Mascalucia (CT), La Recensione di Due Coperti

Pane, olio e sale di Mascalucia (CT), La Recensione di Due Coperti

Siamo pronti a recensire per voi un nuovo locale: Pane, olio e sale, situato in Via Tremestieri a Mascalucia (CT). Ecco il nostro parere!

Il locale e il servizio

Il LOCALE si trova a Mascalucia adiacente alla via principale, ma in una zona non eccessivamente trafficata. Si trova, infatti, facilmente posteggio in zone limitrofe, senza particolari problemi anche nel weekend.

La denominazione ufficiale del luogo è “Pane, olio e sale – Osteria e cucina” e, infatti, l’ambiente si presenta prevalentemente come una tipica trattoria, rustica ma al contempo elegante. Proprio per lo stile adottato, il locale ci sembra essere meno adatto a una comitiva di ragazzi, prestandosi meglio a tipologie di clienti più grandi.

Il numero di coperti è elevato, ma il tutto è ben organizzato dato che il locale è suddiviso in più sale che permettono una disposizione ordinata e non caotica dei tavoli. Anche l’acustica del luogo è ottima: dato che c’è tanto spazio tra un tavolo e l’altro, si può conversare in maniera piacevole evitando il sovrapporsi delle voci.
Il SERVIZIO all’inizio ci è sembrato leggermente disorganizzato, ma, nell’arco della serata, il nostro parere è mutato. Possiamo dire che tutto sommato è efficiente, i camerieri sono cordiali e gentili e ci hanno offerto anche del pane abbrustolito con olio e sale, proprio per rendere l’attesa più piacevole.

La qualità della pizza

La QUALITÀ DELLA PIZZA ci ha soddisfatto del tutto. Nonostante vi sia poca scelta nel menù, le pizze che sono presenti per lo più sono particolari e non troppo “classiche”. Le dimensioni non sono eccessive, rispecchiano le misure standard.

Le pizze sono ben fatte, non troppo sottili né croccanti. Si presentano ben condite, con ingredienti di ottima qualità e impasto nella norma. C’è da dire, però, che comparandole con quelle di altre pizzerie, quelle di Pane, olio e sale non spiccano particolarmente. Una pizza poco sopra la media, ma niente di più.  
Per ammortizzare i tempi d’attesa, il menù prevede una vasta scelta di antipasti, dettato dal fatto che si tratta di un’osteria e non esclusivamente di una pizzeria e le porzioni risultano essere abbondanti.

Il prezzo e un esempio di conto

Il PREZZO è sopra la media rispetto agli altri locali. Per quello che Pane, olio e sale offre, possiamo dire che vi è un giusto rapporto qualità/prezzo. Anche se la prima impressione quando si entra nel locale è che questo sia abbastanza caro, poi l’idea viene smentita al momento del conto. Se consideriamo le pizze prese singolarmente, però, i prezzi sembrano essere più alti rispetto alla norma, ma nel conteggio finale tutto risulta essere proporzionato.

Vi riportiamo un ESEMPIO DI CONTO, per due persone, con due pizze standard, per valutarne voi stessi l’economicità o meno. Da considerare il fatto che il prezzo sale, se si opta per pizze speciali e se si sceglie di includere un antipasto (misto fritto, patatine o altro).

  • Margherita € 7
  • Capricciosa € 8
  • Acqua € 2
  • Coperto (x2) € 4
  • Totale € 21

Il parere finale di Due Coperti

Il nostro PARERE FINALE su Pane, Olio e Sale è pressoché positivo. Se si vuole optare per una pizzeria lontana dal solito tram tram e confusione del centro storico e si cerca un locale più tranquillo, ma nello stesso tempo con uno stile ricercato ed elegante, allora questo è il posto giusto! Un modo piacevole di passare una serata, gustando una pizza buona, anche se non buonissima.

Alla prossima recensione!