Due cose sono importanti nella vita: mangiare e viaggiare... e noi ci dedichiamo ad entrambe!

Ristopub Lavica di Trecastagni (CT), La recensione di Due Coperti

Ristopub Lavica di Trecastagni (CT), La recensione di Due Coperti

Noi di DueCoperti ci siamo recati al ristopub Lavica, sito al Largo dei Bianchi a Trecastagni (CT) e siamo pronti a recensirlo per voi!

Il locale e il servizio

Il LOCALE si trova in una buona posizione, in pieno centro del paese etneo, facile da raggiungere sia in macchina che a piedi dalla piazza principale. Può risultare, però, difficoltoso trovare un posto per l’auto nella stessa via del ristopub data la posizione centrale, soprattutto di sabato sera e nei mesi estivi.

L’ambiente non è molto grande e si presenta diviso in due zone: una all’ingresso e una in fondo, entrambe arredate bene in pieno stile vintage, con oggetti particolari che risultano essere delle vere e proprie chicche.

Il numero di coperti non è elevato, ma lo spazio è sfruttato al massimo delle sue potenzialità, senza che i tavoli siano eccessivamente vicini tra loro. L’acustica del luogo non permette di conversare bene, senza che le voci si sovrappongano tra loro.

Il SERVIZIO è efficiente, veloce, puntuale e cordiale. Il numero dei camerieri è proporzionato alla dimensione del locale e ci hanno accolto in modo molto gentile. I tempi di attesa non sono eccessivi, ma quando siamo andati noi Lavica non era tutto pieno. Bisognerebbe testare l’efficienza in condizioni diverse, con più tavoli occupati.

La qualità della pizza

La QUALITÀ DELLA PIZZA è la vera nota dolente, dato che lascia un po’ a desiderare e non soddisfa a pieno le aspettative maturate a seguito della prima impressione appena si entra nel locale. Le pizze, infatti, sono piuttosto mediocri con condimenti distribuiti male e scarsi. Nonostante siano abbastanza grandi, però, sono troppo sottili e croccanti, nonché difficili da tagliare. Il menù, inoltre, non prevede un’ampia scelta di pizze e poche sono quelle “speciali” e/o particolari.

L’impasto, a detta loro di farine bianche selezionate, non è dei migliori. Particolare, invece, è la possibilità di assaggiare l’impasto nero al carbone vegetale, che rende la pizza più digeribile, ma tutto sommato neanche questo ci ha pienamente convinto.
Prima delle pizze, abbiamo preso un misto fritto: senza lode e senza infamia, il piatto, perfetto anche per 4 persone, includeva anelli di cipolla, patatine, mozzarelline panate e crocchette.

Il prezzo e un esempio di conto

Il PREZZO, rispetto alla qualità dei prodotti, è elevato, ma rientra comunque nel prezzo medio rispetto ad altri locali.

Vi riportiamo un ESEMPIO DI CONTO, per due persone, con due pizze standard, per valutarne voi stessi l’economicità o meno. Da considerare il fatto che il prezzo sale, se si opta per pizze speciali e se si sceglie di includere un antipasto (misto fritto, patatine o altro).

  • Margherita  € 5,5
  • Capricciosa  € 7
  • Acqua  € 2
  • Coperto (x2) € 4
  • Totale  € 18,5

Il parere finale di Due Coperti

Il nostro PARERE FINALE sul ristopub Lavica, valutando complessivamente tutti i parametri, è che si tratta di una bella location, un ambiente che ricrea un’atmosfera particolare ma il gioco non vale la candela, dato che le pizze non sono da oscar. Secondo noi, se si vuole rimanere in zona, ci sono altri locali che sicuramente meritano di più e che hanno un rapporto qualità-prezzo migliore.

Alla prossima recensione!