Due cose sono importanti nella vita: mangiare e viaggiare... e noi ci dedichiamo ad entrambe!

Cosa mangiare assolutamente a Budapest

Cosa mangiare assolutamente a Budapest

Budapest è una città che ci ha incantato, sia per i tanti monumenti particolari, che per la cucina locale, dai sapori forti e decisi.

Paese che vai, tradizione culinaria che trovi. Ecco cosa mangiare a Budapest, vediamo quali sono quei piatti tipici sia dolci che salati che in un viaggio nella bella capitale ungherese non possono (anzi non devono) assolutamente mancare.

1. Gulasch

Il Gulasch è una zuppa a base di carne di manzo accompagnata con patate, peperoni, verdure e paprika. Si conosce anche la variante col pesce, anche se noi abbiamo assaggiato solo la prima tipologia. Si può trovare in qualsiasi ristorante del luogo, ma anche nei mercatini in giro per la città. Noi abbiamo provato una versione un po’ alternativa del gulasch, cioè servito dentro ad una pagnotta di pane dove viene scavato l’interno e privato della mollica. Il sughetto inzuppa completamente il pane, rendendo ancor più gustoso il piatto tipico, anche se è risultato particolarmente difficile da digerire (saranno i nostri due stomaci poco resistenti?! Noi pensiamo, invece, sia da attribuire al fatto che il gulasch è un piatto molto speziato e particolare).

budapest - cosa mangiare

2. Làngos

Il làngos fritto è una tipica specialità street food, si trova prevalentemente al mercato centrale, che è il più antico e grande mercato coperto di Budapest che si trova sul lato di Pest, accanto al Ponte della Libertà. All’interno ci sono tante bancarelle dislocate su tre piani. Prevalentemente offre cibo, caramelle, spezie ma anche ristoranti, negozi di souvenir e vi è anche un supermercato e un mercato del pesce.

Il làngos fritto è una sorta di pizza fritta che viene farcita come si vuole, e può essere sia salato che dolce. Gli ingredienti variano dal pollo, ai funghi, al formaggio (per il salato), alla crema pasticcera fino alla nutella (per il dolce). Li abbiamo apprezzati particolarmente perché sono abbastanza grandi, costano poco e saziano. C’è da dire, però, che per alcuni può risultare un po’ nauseabondo e pesante dato che è interamente fritto.

budapest - cosa mangiare

3. Kurtőskalács

Passando alla sezione dolci, il kurtőskalács è il dolce più antico di Budapest e si trova in giro per tutta la città, nei mercatini, ma anche nelle pasticcerie. Si tratta di una pasta sfoglia zuccherata, avvolta attorno ad un bastone di legno, che poi viene messa a cucinare sul fuoco tanto da renderlo croccante. Questo dolce viene ricoperto di cacao, crema pasticcera, cioccolata, cannella, vaniglia, mandorle, panna o gelato secondo i propri gusti.

budapest - cosa mangiare
Fonte Foto: https://www.baumstriezel-koplar.de

4. Rètes

È la versione ungherese dello strudel, e si mangia in tutta l’Ungheria e non soltanto a Budapest. Prevalentemente il rètes è un dolce fatto di pasta sfoglia farcita in vario modo: mele, cioccolato, uva passa, prugne, amarene, ricotta oppure con i semi di papavero. Si può gustare prevalentemente nei bar, pasticcerie…

budapest - cosa mangiare
Fonte Foto: https://www.aboveusonlyskies.com

Questa è la nostra selezione dei piatti tipici che abbiamo provato durante il nostro viaggio a Budapest. Adesso tocca a voi! Non vi resta che provare tutte le specialità del luogo oppure, se siete già stati nella capitale ungherese, commentate e fateci sapere quale piatto ungherese vi ha colpito di più e quale di meno.